I migliori consigli per i progetti 1-to-1

L'obiettivo di 99designs è aiutarti a trovare un designer con cui ti piaccia collaborare. Pertanto, abbiamo creato i progetti 1-to-1 come spazio di collaborazione con i designer e di scambio di pagamenti e file, tutto in un unico posto.

Questo permette di tenere traccia di tutto in modo incredibilmente semplice: se tu o il tuo designer avete bisogno di fare riferimento a precise informazioni di un accordo previo, come la data di scadenza per l'invio dei file in un progetto, dovrete semplicemente scorrere in basso o in alto sulla pagina, invece di cercare di ricordare l'e-mail o la conversazione Skype dove ne avevate discusso. 

Ecco 5 consigli per assicurarsi che tu e il designer siate sulla stessa lunghezza d'onda.


1. Definire tutti i dettagli del progetto

A nessuno piace essere eccessivamente formale, ma vale la pena essere estremamente meticolosi nella descrizione del progetto con un designer.

Definire in dettaglio il tuo progetto:

• aiuterà te e il tuo designer a non stabilire un sovrapprezzo per il progetto

• permetterà al designer di avere un'idea molto chiara dei risultati finali attesi

Se non sei sicuro di cosa chiedere o di come definire in dettaglio le tue esigenze per il progetto, puoi sempre chiedere al designer di aiutarti.

 

2.  Concordare una scadenza

Assicurati di concordare una scadenza con il designer prima di iniziare il progetto.

Questo è il primo dei motivi per cui le collaborazioni con i designer possono fallire, non per una mancanza di competenze del designer, ma perché il designer non lavora al progetto alla velocità da te desiderata.

Tieni presente che il designer può modificare il preventivo sulla base di questo: preventivi più alti per risultati in tempi più rapidi, preventivi più bassi per risultati in tempi più lunghi. 

Se il tuo designer pensa di non poter garantire un lavoro di qualità entro i termini richiesti, potrebbe rifiutare la collaborazione.

 

3. Creare una struttura di pagamento

È nel tuo interesse pianificare pagamenti a intervalli durante il progetto. Questo può essere fatto per singole parti del progetto o per determinate scadenze.

Spesso i designer presentano preventivi per l'intero progetto. Una buona soluzione può essere quella di pagare il 50% del preventivo in anticipo per mostrare la tua serietà al designer e concordare il pagamento del restante 50% a progetto terminato. 

Questo metodo funziona benissimo per progetti relativamente semplici, ma per progetti più complicati come una landing page, ti consigliamo di suddividere ulteriormente il pagamento:

•  25% in anticipo per capire e concettualizzare il progetto

•  35% per presentare le bozze

•  40% per il risultato finale

Questo rende meno complicato l'annullamento del progetto, nel caso in cui la collaborazione non funzioni.

Presentare preventivi per ogni componente del progetto (struttura, font, illustrazione, icone) potrebbe essere un'altra soluzione. Poi, se sei disposto, puoi addirittura suddividere i pagamenti in ognuna delle sotto-componenti! Ovviamente, si tratta di consigli per mantenere le cose (relativamente) semplici...

Tieni presente che 99designs tratterrà il pagamento finché non lo libererai. In poche parole, il pagamento è trasferito dapprima a 99designs e poi trattenuto, finché non confermerai che sei soddisfatto del risultato finale e sceglierai di liberare il pagamento al designer.

Questo protegge entrambe le parti: nel caso in cui, per qualche ragione, una delle parti scompaia o rompa un accordo scritto, 99designs potrà intervenire per assicurarsi che i fondi siano trasferiti a chi di dovere. 

Ovviamente, questo sistema che prevede di effettuare e poi trattenere il pagamento è meno problematico quando hai già stabilito il pagamento a intervalli, quindi se hai un bel rapporto con il tuo designer, potresti accettare di pagare direttamente. 

 

4.  Limitare il numero di bozze e revisioni possibili per una migliore collaborazione

Ecco qualcosa che potresti non aver considerato, ma che il tuo designer sicuramente considererà: una landing page a un prezzo di $1000 (ad esempio) potrebbe sembrare giusto per entrambe le parti, ma se sono necessarie 1000 bozze, il designer non riuscirà a utilizzare il suo tempo in modo proficuo. 

Per evitare che questo accada, i designer a volte preferiscono stabilire un limite nel numero di bozze o revisioni possibili (ad esempio due o tre), dopo l'invio della proposta di base. 

Non stupirti se il designer fissa un limite molto basso o se richiede un prezzo aggiuntivo per ulteriori bozze o revisioni dopo il limite.

Anche per questo motivo è importante assicurarsi di aver presentato tutti i dettagli del progetto al designer prima di iniziare. 

 

5. Contattare 99designs in caso di assistenza

Nell'improbabile eventualità che ci sia disaccordo tra te e il designer e che non siate riusciti a risolvere la questione tra di voi, ti invitiamo a contattare il team di assistenza clienti di 99designs. Cercheremo di mediare e risolvere la questione. 

 

 

 

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 67 su 68
Altre domande? Invia una richiesta